Prericovero

La visita del prericovero è una delle fasi fondamentali degli interventi programmati. 

Durante quel giorno si viene convocati verso le 7 del mattino per gli esami del sangue di routine, l’elettrocardiogramma, la visita anestesiologica e per ultima la visita chirurgica. Questo può richiedere dalle ore 7.00 fino alle ore 15.00.
In tale sede è fondamentale portare la lettera del chirurgo, le lastre e le risonanze richieste nonché eventuali altri accertamenti.
Finito questa fase verrà comunicata la data dell’intervento attraverso la nostra segretaria
Marta Alberizzi
Chiamare o scrivere un messaggio su WhatsApp
335 7702450
Il giorno dell’intervento è necessario presentarsi sempre alle ore 7.00 muniti di ricetta rossa con la dicitura “ricovero per intervento chirurgico”
Per interventi del tratto lombare consiglio per una migliore gestione del post operatorio di portare anche:
  • Bustino semirigido lombare con stecche
  • Calze antitromboemboliche 
  • Bastoni canadesi 
Per quanto riguarda invece gli interventi del tratto cervicale consiglio di portare anche:
  • Collare tipo Aspen Vista o Philadelphia
Per qualunque richiesta resto in ascolto attraverso il tasto verde in sovraimpressione

Check-list

Quando devi essere operato in fase di pre-ricovero è fondamentale che si porti la copia cartacea dei seguenti documenti:

  • referto della risonanza magnetica
  • referto della lastra statica e dinamica
  • referto della elettromiografia
  • copia delle visite specialistiche chirurgiche effettuate
  • copia delle visite a supporto per l'intervento (cardiologo, oncologo, dermatologo, allergologo)
  • tutti i cd

INFORMATIVA SUL PRE-RICOVERO CHIRURGICO
Gentile Signora/e, nel ringraziarLa per aver scelto questo Istituto di Cura, Le forniamo alcune informazioni utili da leggere attentamente.
Il pre-ricovero chirurgico comprende alcune prestazioni ambulatoriali per cui non è dovuto alcun pagamento di ticket ma che sono necessarie per l’idoneità all’intervento chirurgico previsto.
 L’Ambulatorio pre-ricovero è il n° 10 ed è situato presso il poliambulatorio (piano rialzato R)
orario apertura : dal lunedì al venerdì dalle 7.00 alle 15.00
telefono : 0382-433713
poliambulatorio.iccp@grupposandonato.it
 Ufficio Relazioni con il Pubblico
orario apertura : dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00
telefono : 0382-433648
urp.iccp@grupposandonato.it
Il giorno del pre-ricovero dovrà entrare dall’ingresso di Via Parco Vecchio, 27, girare a sinistra, percorrere la salita che porta all’ingresso del poliambulatorio, presentarsi all’ambulatorio n° 10 e ritirare il numero di accesso progressivo a disposizione in prossimità dell’ambulatorio stesso. 
L’ordine di arrivo può non coincidere sempre con l’ordine di chiamata in quanto sarà data la precedenza a persone diversamente abili, donne in stato avanzato di gravidanza, anziani non dotati di autonomia, persone affette da determinate patologie (diabete) o età < 12 anni. 
I prelievi saranno effettuati dalle 7.00 alle 9.30 e dopo il prelievo è, comunque, possibile fare colazione. L’elettrocardiogramma e la visita cardiologica si svolgeranno negli ambulatori n°15 e n°11, mentre per effettuare eventuali accertamenti radiologici dovrà scendere con l’ascensore a piano Terra (in caso di difficoltà un operatore sanitario la accompagnerà). 
La giornata del pre-ricovero La impegnerà all’incirca fino alle ore 14.00, in quanto dopo gli accertamenti dovrà essere sottoposto a visita anestesiologica (dalle 9.15 alle 14.00) presso l’ambulatorio n° 16. 
In alcuni casi l’anestesista potrà richiedere ulteriori esami per il completamento degli accertamenti necessari all’idoneità all’intervento. 
Non è necessaria l’impegnativa, ma deve portare con sé: 
- documento di identità 
- tessera sanitaria 
- tutta la documentazione sanitaria in possesso relativa a 
patologie attuali o passate 
- la terapia farmacologica in atto 
- referto del chirurgo che le ha indicato l’intervento 
Si ricordi di: 
- assumere le eventuali terapie orali in corso con farmaci anti-ipertensivi e cardiologici e in caso fosse diabetico insulino dipendente, porti con sé l’insulina da effettuarsi dopo il prelievo ematico ed avvisi sempre il personale infermieristico. 
- essere a digiuno (la sera precedente si consiglia un pasto leggero ed il mantenimento del digiuno dopo la mezzanotte) 
- assumere tutte le eventuali terapie orali anti-ipertensive e cardiologiche in atto se è diabetico insulino-dipendente, portare l’insulina da praticarsi dopo il prelievo e prima della colazione 
(avvisando sempre il personale) 
- comunicare al personale se si è in gravidanza o se si 
pensa di esserlo 
- comunicare al personale eventuali limitazioni (vista,    
udito, parola, movimento) 
- leggere attentamente la documentazione e le procedure che le vengono consegnate, prima di firmarle 
- chiedere sempre chiarimenti in caso di dubbi 
Effettuare gli esami il giorno del pre-ricovero permette di essere ricoverato in Istituto il giorno prima o la mattina stessa dell’intervento chirurgico. 
Nel caso di impedimento a rimanere presso l’Istituto per tutto il tempo necessario al completamento del “Percorso pre-ricovero”, è pregato di avvisare l’infermiere addetto all’ambulatorio n° 10; in questo caso verrà fissata un’altra data con conseguente possibile ritardo nei tempi del ricovero. 
Su richiesta, le verrà rilasciato il certificato giustificativo di assenza per la giornata in cui ha effettuato il pre-ricovero. 
Per conoscere la data del prericovero sarà contattato dal medico o dal personale del prericovero dell’Istituto. 
Grazie per la gentile collaborazione 
Le ricordiamo che se, dopo la visita, rinunciasse su base volontaria all’intervento chirurgico programmato dovrà ritirare gli esami eseguiti durante il pre-ricovero e corrispondere il costo degli stessi